Lo sviluppo del territorio nell’era della economia della funzionalità, come riportato nello studio realizzato da Cresme Consulting, ha come obiettivo quello di prospettare nuove forme di organizzazione produttiva, a partire dall’impresa, per ridurne i costi di produzione, compreso il risparmio di materie prime e di energia, e migliorarne le prestazioni.

Il rapporto di Cresme Consulting “Economia della funzionalità” sul ‘Giornale Dei Comuni MAGAZINE’

Potrebbe anche interessarti